Anche in Italia Google Maps consentirà di scegliere il percorso più sostenibile per raggiungere la destinazione.

Tradotto: si potrà risparmiare oltre il 20% del consumo di carburante previsto, prediligendo un percorso che magari richiede qualche minuto in più. Si potrà quindi ridurre le emissioni di Co2: secondo un report di Statista del 2022 il trasporto su strada è la principale fonte di emissioni di anidride carbonica in Europa.

La novità è in fase di implementazione in 40 Paesi europei, tra cui il nostro. Questo significa che da oggi Google mostrerà non solo la soluzione più veloce per raggiungere la nostra destinazione finale, ma anche quella più verde. Si potrà ovviamente visualizzare la differenza tra le soluzioni proposte, così da decidere di volta in volta. E non solo: Google Maps terrà in considerazione il tipo di motore del veicolo nel proporre il percorso più ecosostenibile. In che modo? Tradizionalmente i motori diesel sono solitamente più efficienti a velocità più alte rispetto a quelli che vanno a benzina o a gas, mentre i veicoli ibridi o elettrici danno il meglio nel traffico discontinuo. È il motivo per cui verrà rilasciata la possibilità di selezionare il tipo di motore del veicolo per poter rendere ancora più su misura (e quindi la più green possibile) la soluzione proposta.

Anche in Italia Google Maps consentirà di scegliere il percorso più sostenibile per raggiungere la destinazione. Tradotto: si potrà risparmiare oltre il 20% del consumo di carburante previsto, prediligendo un percorso che magari richiede qualche minuto in più. Si potrà quindi ridurre le emissioni di Co2: secondo un report di Statista del 2022 il trasporto su strada è la principale fonte di emissioni di anidride carbonica in Europa.

Tutte le novità di Google Maps

La novità è in fase di implementazione in 40 Paesi europei, tra cui il nostro. Questo significa che da oggi Google mostrerà non solo la soluzione più veloce per raggiungere la nostra destinazione finale, ma anche quella più verde. Si potrà ovviamente visualizzare la differenza tra le soluzioni proposte, così da decidere di volta in volta. E non solo: Google Maps terrà in considerazione il tipo di motore del veicolo nel proporre il percorso più ecosostenibile. In che modo? Tradizionalmente i motori diesel sono solitamente più efficienti a velocità più alte rispetto a quelli che vanno a benzina o a gas, mentre i veicoli ibridi o elettrici danno il meglio nel traffico discontinuo. È il motivo per cui verrà rilasciata la possibilità di selezionare il tipo di motore del veicolo per poter rendere ancora più su misura la soluzione proposta.

Fonte Corriere.it clicca per consultare la notizia originale

Demaria Luca - Via Lungo Gesso 20 - 12100 Cuneo CN - P.I. 03743280046 C.F. DMRLCU73M12D205Y
Call Now Button